Nusfjordveien Lofoten

Nusfjordveien – Lofoten

t4onroad-copia

Un altra immagine dal mio recente viaggio alle Isole Lofoten (febbraio 2016).

Stavo facendo un giretto con il furgone per trovare degli scorci interessenti quando sono capitato in questo tratto di strada, Nusfjordveien.

Anche qui la strada era completamente coperta da neve e ghiaccio perciò non è difficile rispettare i limiti di velocità, quando mi sono trovato di fronte questo anfiteatro ho subito capito di averlo già visto in rete.

La mia intenzione era di fotografarlo con l’Aurora Boreale mentre danzava sopra le cime. E’ ancora presto, e continuo il mio giro per trovare un posto dove fare qualche buona foto al tramonto; quando il sole è calato sono di nuovo sulla Nusfjordveien.

Perciò mi sono appostato in un piccolo spiazzo a fianco strada sufficiente solo al mio furgone (nel immagine a sinistra del furgone), ho preparato come al solito la cena ed i vetri si sono appannati quando dovevo scolare la pasta, ma ancora era presto per vedere l’Aurora.

Ho mangiato un bel piattone di pasta calda, così da potermi riscaldare viste le temperature esterne che in poco tempo si sarebbero impadronite anche del abitacolo.

Disappanno i vetri, ed il panno diventa fradicio. Devo pulire tutti i vetri perché non è facile stabilire in che direzione sarà visibile il fenomeno.

Finalmente mi posso infilare nel sacco a pelo, ho ancora la pancia calda ed il sacco prende subito una gradevole temperatura che mi permetterà di aspettare a lungo.

Mentre attendo guardando il cielo blu scuro mi sembra di vedere qualche strano bagliore, ma sfortunatamente si tratta solo di qualche nuvola di passaggio.

Essendo inverno e così in alto come latitudine viene buio presto e la notte e lunga. A mezzanotte accuso i primi sintomi di stanchezza, la giornata è stata lunga, il meteo ha continuato a mutare passando da tormenta di neve a schiarite con un bel sole limpido e perciò mi ha tenuto impegnato.

Mi appisolo per un attimo ed il tempo vola. Mezz’ora è andata ed il cielo si è coperto, cerco di combattere il sonno ma le nuvole comunque non mi permettono di vedere le luci del nord.

Ci tenevo a portare a casa uno scatto di questo luogo e perciò ho posizionato la macchina in centro strada prima che il sole sorgesse ed ho scattato.